Ginnastica Posturale Adulti

Ginnastica Posturale

Il corso propone un insieme di esercizi volti a ristabilire l’equilibrio muscolare: in particolar modo si tratta di una serie di movimenti che hanno la finalità di migliorare la postura e la capacità di controllo del corpo. Le attività proposte sono un mix di ginnastica articolare, stretching, mobilità, tonificazione, posturale… sempre con un’attenzione particolare rivolta alle esigenze della persona.

Gli esercizi, che possono avere sia funzione terapeutica che di prevenzione, hanno lo scopo di rieducare il corpo umano a eseguire in maniera corretta i movimenti quotidiani e ad assumere le giuste posture.

Gli squilibri della postura, infatti, possono portare a degli scompensi che evolvono in mal di schiena generalizzato, lombalgie, dolori cervicali… Queste patologie in fase acuta vengono gestite dal medico prima e dal fisioterapista poi. Successivamente è il turno del “chinesiologo”, specialista del movimento umano, che ha il compito di coinvolgere la persona in un’attività fisica di “ordinaria manutenzione” e di mantenimento della postura corretta.

Le situazioni in cui è necessaria

La ginnastica posturale serve come tecnica riabilitativa quando si evidenziano determinati problemi alla colonna vertebrale e alla postura. Molti pensano che le lezioni di ginnastica posturale siano adatte solo agli anziani, invece sono particolarmente adatte per i giovani e gli adulti che conducono spesso uno stile di vita sedentario e mantengono posizioni scorrette. Gli esercizi proposti sono particolarmente impegnativi a livello muscolare, non è ginnastica dolce!

Con questo tipo di ginnastica è possibile agire su:

    • Elasticità muscolare e mobilità articolare, per mezzo di tecniche specifiche di allungamento muscolare (distrettuale e globale) e mobilizzazione articolari in grado di prevenire ed eliminare retrazioni muscolari e contratture, preservando l’integrità articolare e connettivale;
    • Forza e resistenza, tramite esercizi che hanno come scopo il rinforzo muscolare e l’allenamento cardio-respiratorio;
    • Abilità motorie, attraverso specifiche tecniche di rieducazione neuromuscolare e schemi motori sempre più articolati;
    • Rieducazione respiratoria, indispensabile per il benessere dell’organismo;
    • Capacità di concentrazione, auto-rilassamento, gestione dello stress;
    • Postura, movimento ed equilibrio.

La pratica della ginnastica posturale aiuta a mantenere vitali i muscoli e l’organismo, rallentando il processo di indebolimento dovuto al passare del tempo. Oltre alla correzione della postura, gli esercizi apportano anche miglioramenti estetici e contribuiscono notevolmente al benessere psico-fisico, migliorando l’elasticità e la tonicità dei muscoli, la forza e la resistenza generale, l’abilità motoria, la respirazione, la gestione dello stress, il metabolismo generale, la circolazione e la pressione sanguigna, le funzioni dell’apparato digerente. Inoltre, la ginnastica posturale rinforza il sistema immunitario e le funzioni rigeneranti, ripristina il corretto ciclo sonno-veglia, aumenta il rilascio di endorfine.

Il primo passo è quello di comunicare questi dolori al personal trainer. È importante fare solo esercizi che non causano dolore: la ginnastica eventualmente potrebbe dare un leggero fastidio.

Approfondimenti legati a questo servizio