Psicomotricità in piccolo gruppo (dai 6 mesi)

Psicomotricità in piccolo gruppo (dai 6 mesi)

La psicomotricità è una disciplina che si propone di supportare i processi evolutivi dell’infanzia, valorizzando la sinergia tra azione e mondo interiore del bambino e favorendo di conseguenza l’integrazione delle componenti emotive, intellettive e corporee del soggetto.
Nei primi anni di vita infatti i bambini utilizzano il movimento ed il gioco quali canali privilegiati per conoscere sé stessi e l’ambiente circostante. All’interno dei gruppi di psicomotricità ciascun individuo può esprimere sé stesso, con le proprie abilità, bisogni, limiti, idee ed emozioni, secondo i propri ritmi personali. Attraverso il gioco inoltre entra in relazione con gli altri, imparando a condividere, scontrarsi e confrontarsi.

Movimento….per crescere!

Percorsi di psicomotricità genitore-bambino da 6 a 18 mesi.

Le attività si svolgeranno con la presenza di un genitore, per poter condividere il gioco con il proprio bambino, consolidare il rapporto, imparare nuove stimolazioni e confrontarsi con la terapista!

Obiettivi:

  • consolidare ed ampliare le competenze motorie
  • favorire l’esplorazione dell’ambiente e la sperimentazione dei materiali
  • consolidare la relazione con il genitore in un contesto di gioco
  • favorire la sperimentazione sensoriale
  • sviluppare i prerequisiti del linguaggio

Ciascun percorso prevede 6 incontri, a cadenza settimanale, della durata di 45 minuti ciascuno.

Crescere giocando!

Percorsi di psicomotricità da 18 a 36 mesi

Il corso è rivolto principalmente ai bambini, le modalità di partecipazione dei genitori saranno definite dalla terapista in base al gruppo di partecipanti, con l’obiettivo di assecondare i tempi di ciascun bambino e favorire a tutti un distacco sereno dalle figure di riferimento.
I genitori saranno in ogni caso coinvolti in momenti di confronto e scambio con la terapista in merito alla tipologia di attività svolta e al percorso del figlio/a.

Obiettivi:

  • consolidare ed ampliare le competenze motorie
  • esplorare l’ambiente e sperimentare i materiali
  • sviluppare le abilità relazionali con i pari
  • favorire lo sviluppo di comunicazione verbale e non verbale in un contesto di gioco
  • sviluppare le competenze rappresentative e simboliche
  • iniziare a riconoscere le emozioni

Ciascun percorso prevede 10 incontri a cadenza settimanale della durata di 45 minuti ciascuno.

Psicomotricita’ educativa 3-6 anni

Nelle sedute di psicomotricità il bambino potenzia le proprie potenzialità espressive, creative e comunicative e le proprie funzioni psicomotorie di base. Egli infatti ha l’opportunità di sperimentarsi liberamente, facendo esperienza diretta con i materiali, confrontandosi con lo spazio, il tempo, gli oggetti e i compagni, svolgendo in questo modo un lavoro di percezione e regolazione delle abilità corporee.

I percorsi di psicomotricità educativa e preventiva sono rivolti a bambini dai 3 ai 6 anni, suddivisi per fasce di età, e sono articolati in cicli di 10 incontri della durata di un’ora ciascuno.

Approfondimenti legati a questo servizio